SHOP
home /

Intervista doppia in Ufficio Estero ORO CAFFE’

Intervista doppia in Ufficio Estero ORO CAFFE’

17 Febbraio 2020
  • Per metterti subito a tua agio, dimmi come prendi solitamente il caffè.

MADDALENA: Il macchiatone bollente, devo ancora prenderlo stamattina… non vedo l’ora!

DENISE: Caffè lungo con il latte.. ho appena comprato il cappuccinatore anche per casa, per cui prenderò il cappuccino anche a colazione al mattino.

 

  • Quante volte ti sei sottoposta ad un’intervista? Cosa ti aspetti.

MADDALENA: Questa è la prima volta. Non so cosa aspettarmi..

DENISE: E’ la prima volta. Mi aspetto che esca uno specchio del lavoro che viene fatto quotidianamente in azienda, che esca la nostra passione e competenza e l’attenzione che gira intorno al prodotto finito.

 

  • Benissimo, allora partiamo. Iniziamo dal tuo percorso professionale.

Dalla prima tua esperienza di lavoro ad oggi. Quali e quanti ruoli hai cambiato?

MADDALENA: Sinceramente ho fatto quasi sempre lo stesso tipo di lavoro: la prima esperienza riguardava l’attività di traduzioni da e per l’inglese e il tedesco. Poi dal ‘96 sono entrata in un’azienda del settore food dove seguivo clienti esteri. Poi sono passata per vari settori come il legno, il ferro, la metalmeccanica per approdare infine al CS Macchine (ndr. l’azienda di macchine da caffè di Stefano Toppano) e poi finire definitivamente – si spera – nel food. Questo è il mio settore preferito, molto stimolante, ricco e variegato!

DENISE: Mi sono sempre occupata del settore commerciale: l’esperienza più significativa l’ho svolta in Austria per un’azienda del settore edile, per poi approdare in CS Macchine e poi in Oro Caffe – dove ancora oggi mi occupo di mercato estero.

 

  • Da quanti anni sei in ORO CAFFE?

MADDALENA: Dal 2008, 11 anni. Io sono arrivata alla CS Macchine proprio per coprire la maternità della mia attuale collega Denise, per cui posso dire che abbiamo iniziato “assieme” in CS macchine anche se i primi mesi non ci siamo incrociate. Poco tempo dopo siamo passate insieme in ORO CAFFÈ e ancora oggi condividiamo lo stesso ufficio.

DENISE: Da 11 anni ormai. Eravamo nella vecchia sede di CS Macchine, subito dopo siamo passati in ORO CAFFE’.

 

  • Il tuo primo ricordo appena entrata in questo staff.

MADDALENA: “Che buon profumo” è stato il mio primissimo pensiero! Rimasi anche molto stupita dall’aria frizzante e dinamica dell’ambiente, venivo da settori piuttosto statici, per cui questo mi colpì moltissimo!

DENISE: Mi ricordo il profumo intenso del caffè. L’aroma che nei giorni di tostatura entrava dappertutto era così forte che me lo ricordo ancora. Mi colpì poi anche l’unione e la collaborazione tra gli agenti e gli impiegati.. sia loro che i titolari passavano a dare il buongiorno a tutti ed è una pratica viva ancora oggi. Qui c’è tanta attenzione all’aspetto umano!

 

  • Cosa avresti voluto fare da grande, quando eri una bimba?

MADDALENA: La ballerina classica e continuerò a volerlo fare (risata!)..

DENISE: Mi è sempre piaciuto viaggiare.. il mio songo era fare l’hostess.

 

  • Che differenza c’è tra quel mestiere desiderato ed il tuo reale.

MADDALENA: In entrambi i mestieri bisogna mettere tantissimo impegno e sacrificio, però poi si ottengono spesso i risultati e si vede il frutto del proprio lavoro. In questo ambiente ho imparato a fare molto in autonomia. La stessa cosa succede nella danza: devi allenarti e imparare da sola i passi di un balletto.. poi quando lo esegui tutto davanti al pubblico, la soddisfazione è enorme. Oltretutto per entrambi non si finisce mai di progredire, ci saranno sempre nuovi “palcoscenici” in cui cimentarsi e nuove sfida da cogliere.

DENISE: I punti in comune con il mio lavoro attuale sono sicuramente il contatto con le persone: seguendo la clientela estera è ancora possibile avere il contatto con Paesi esteri e conoscere le loro culture e fare in ogni caso ogni volta un “viaggio” diverso. Mi sono sempre piaciute le lingue, ho conseguito la Laurea in Lingue all’Università e mi è sempre piaciuto approfondire e praticare questo aspetto.

 

  • Tre aggettivi che secondo te dovrebbero caratterizzare un buon commerciale estero.

MADDALENA: Disponibilità, gentilezza, empatia.

DENISE: Apertura mentale, passione e rispetto.

 

  • Quali Paesi esteri segui e quante lingue parli?

MADDALENA: Territori molto sparsi nel mondo.. i miei clienti vanno dai Paesi Balcanici, alla Russia, all’Inghilterra, al Cile, al Canada, tutto il nord Europa, fino all’Arabia e alla Malesia.. in tutto sono una dozzina di Paesi. Parlo inglese e tedesco.

DENISE: Seguo principalmente alcuni Paesi europei, con un occhio di riguardo alla Germania dove quest’anno abbiamo aperto con molto orgoglio una nuova filiale, la seconda all’estero per ORO CAFFE’. Parlo tedesco e inglese.

 

  • Vorresti vivere in un altro Paese diverso dall’Italia?

MADDALENA: Sto molto bene qui ma mi piacerebbe visitare tanti Paesi. Ad esempio non ho mai visto Londra.. non credo mi adatterei a climi molto diversi dal nostro, amo il caldo e in ogni caso mi piace molto l’Italia!

DENISE: Durante l’Università ho trascorso dei periodi in Germania, in Austria e in Inghilterra. Devo ammettere che di questi 3 Paesi ho apprezzato molti aspetti ma, sinceramente, sto decisamente bene in Italia!

 

  • Lavoratrice a tempo pieno e mamma di due bimbi. Quale dei due ruoli ti viene più facile affrontare?

MADDALENA: In questo preciso momento storico della mia vita, mi viene più facile il ruolo di lavoratrice a tempo pieno, sono sincera. Adesso ho entrambi i figli in piena adolescenza…credetemi, non vedo l’ora di arrivare in ufficio la mattina per staccare la spina domestica (ride!)!

DENISE: Entrambi i ruoli richiedono attenzione, molto impegno e dedizione. Concilio i due fronti con molta organizzazione; sono una persona energica, dinamica e riesco ad incastrare bene tutto. C’è da dire che ho vicino anche un marito collaborativo e molto presente e anche i miei bimbi sono bravi e sereni. Sappiamo bene, noi mamme, come un loro sorriso sappia cancellarti la fatica anche delle giornate più intense. Certo che, dovendo rispondere a questa domanda… posso dire che il lavoro in ufficio è più semplice!!

 

  • Il periodo dell’anno più bello nel tuo ufficio.

MADDALENA: Il periodo più bello è per me quello prima delle ferie estive, il clima è più leggero, c’è la bella stagione, un clima caldo.. è un mese impegnativo per le varie chiusure da fare, ma mi piace davvero molto.

DENISE: Adoro il periodo pre-natalizio: nonostante sia molto intenso per la grande quantità di ordini e di organizzazione in generale, è anche l’occasione di sentire e/o vedere tutti i clienti per scambiarci gli auguri. Un momento di scambio e ricchezza umana, dopo un anno intenso di collaborazione più meramente commerciale.

 

  • Cosa significa per te Made in Italy, nel settore food&beverage. Perché dovremmo esserne orgogliosi?

MADDALENA: E’ un marchio di attenzione, di competenza nella selezione dei prodotti, fatto con una consapevolezza e una passione unica. Dovremmo esserne orgogliosi perché è un marchio forte che ci contraddistingue in tutto il mondo e questo è evidente a tutti.

DENISE: L’attenzione alla qualità e anche l’attenzione al valore umano che c’è dietro al prodotto. Dobbiamo esserne orgogliosi perchè è un valore aggiunto per i nostri prodotti, parlano a tutto il Mondo della nostra storia e della nostra tradizione.

 

  • Un aspetto di ORO CAFFÈ che ancora forse molti dei tuoi clienti non sanno.

MADDALENA: Quanta collaborazione – anche a costo di scontrarsi – c’è per realizzare un prodotto o una determinata commessa, che si basa sulle singole esigenze del cliente. I clienti non posso conoscere a fondo il nostro concetto di lavoro di squadra, che avviene in maniera costante e continuativa in ufficio, tra le varie figure con cui collaboro fianco a fianco. Vorrei che sapessero tutti quanto qui ognuno sia libero di esprimere la propria opinione, al fine di rendere sempre il miglior servizio possibile al cliente.

DENISE: L’attenzione all’aspetto ambientale sia a livello strutturale aziendale che di inizitive in ambito green. Penso ai grandi pannelli fotovoltaici della nostra sede centrale, che ci permettono addirittura di immettere energia nel sistema, o alla nostra nuova tostatrice di ultima generazione e tra le più “green” in Italia, da poco installata.. Ma non tutti conoscono proprio l’inclinazione al green di tutta la famiglia Toppano: ogni anno organizzano il “Green Style Day”, il Festival dedicato alla sensibilizzazione su rinnovabili e sistemi di energia alternativa, giunto ormai alla 4 edizione; oppure le varie iniziative perseguite in prima persona da Stefano Toppano, grandissimo fan del green, come ad esempio il ricliclaggio dei fondi di caffè … che forse a breve potrà vedere la luce, speriamo! Questi aspetti non sono affatto ovvi, soprattutto per chi si occupa solo di commerciale, ma forse da oggi lo sapranno molte più persone!